le vide

“Noi crediamo forse di vedere come il chiaro di luna fosse già in do minore, prima che Beethoven lo scrivesse, come tutte le sinfonie europee fossero già state scritte dal vento sulle pagine degli alberi e i pentagrammi delle foglie, prima che i nostri padri le scoprissero nell’aria. Crediamo nella scoperta della bellezza..”

***

Le Vide è frutto di una tutt’altro che immacolata concezione, in una notte d’Aprile del 2010, complice qualche bicchiere di Porto e di noie metropolitane. l’Arte, quando il suo occhio è ballerino, tende ad aprire le gambe ai diavoli che le fanno la corte. e noi, che non smettiamo di puzzare di zolfo, ai Paradisi della contemporaneità continuiamo a preferire il suo Inferno, sia per questioni di clima che di compagnia.

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s